Ho diritto a un risarcimento per la perdita di reddito?

In qualità di lavoratore autonomo ho diritto a un indennizzo per la perdita di guadagno? MyRight ha la risposta.

Risposta dettagliata

Scopri tra i nostri consigli giuridici quali sono gli effetti degli sviluppi più recenti legati al coronavirus: le ultime decisioni federali e i loro effetti per le PMI

In quanto lavoratore indipendente mi spetta un’indennità di perdita di guadagno?

Aggiornamento al 18.03.2021

MyRight ti spiega se la tua attività rientra tra i tipi di aziende che possono richiedere un’indennità di perdita di guadagno e come procedere in tal caso. Nella panoramica delle misure relative all’indennità di perdita di guadagno per il coronavirus puoi verificare come usufruire di questa indennità in quanto azienda colpita direttamente o indirettamente dalla pandemia.

L'indennità di perdita di guadagno viene versata automaticamente alla mia impresa?

No, l’indennità deve essere richiesta. A tal fine puoi utilizzare l’apposito modulo e consegnarlo alla cassa di compensazione di competenza. Il modulo per la richiesta dell’indennità è scaricabile qui .

Dove va presentato il modulo per l’indennità di perdita di guadagno?

Puoi inoltrare il modulo alla cassa di compensazione competente per te, ossia o alla cassa cantonale di compensazione o alla cassa professionale di compensazione.

Le prestazioni vengono versate anche con effetto retroattivo?

Le prestazioni vengono corrisposte ogni mese con effetto retroattivo. Tieni presente che è necessario presentare nuovamente la richiesta d’indennità ogni mese.

Come viene calcolato l’importo dell'indennità?

L’indennità è pari all’80 per cento del reddito da lavoro lordo medio conseguito prima di avere diritto all’indennità stessa. L’importo massimo dell’indennità è di CHF 196 al giorno. Per fare un esempio, in caso di reddito annuo medio pari a CHF 50.000 l’aliquota giornaliera è di CHF 111 (50.000 *0,8/360).

A partire da quando e quanto a lungo posso percepire l’indennità di perdita di guadagno?

Si ha diritto all’indennità a partire dal giorno in cui vengono soddisfatti i relativi requisiti (al più presto dal 17 marzo 2020). Il diritto cessa nel momento in cui non si adempiono più i requisiti previsti, tuttavia al più tardi al 30 giugno 2021.

Mi viene versata un’indennità di perdita di guadagno anche se percepisco al tempo stesso altre prestazioni?

Questa indennità è di natura sussidiaria; se dunque ricevi già prestazioni di altre assicurazioni o se il salario continua a esserti versato non hai diritto all’indennità di perdita di guadagno.

Ulteriori contenuti per le imprese sul tema coronavirus