Diritti e doveri del locatore

Quando e come devo informare il conduttore su ristrutturazioni, adeguamenti e ispezioni previsti? I nostri documenti offrono ulteriori dettagli.

Risposta dettagliata
Il conduttore è in linea di principio tenuto a tollerare i lavori di manutenzione, se sono necessari all'eliminazione dei difetti della cosa. Si tratta della contropartita all’obbligo di manutenzione del locatore. I lavori di ristrutturazione (non di manutenzione) possono giustificare un aumento della pigione. Il locatore deve comunicare, motivandolo, l'aumento al conduttore almeno dieci giorni prima dell'inizio del termine di preavviso con un modulo approvato dal Cantone. Inoltre il locatore o un suo mandatario può entrare nell'abitazione, se necessario per la manutenzione, la vendita o la rilocazione; in questo ultimo caso, solo in presenza di un rapporto di locazione disdetto o poco prima della scadenza di un rapporto di locazione a tempo determinato. Le nostre informazioni e modelli ti forniranno ulteriori chiarimenti.
Documenti importanti
Diritto ispezione
Manutenzione rinnovo