Posso essere forzato a farmi vaccinare?

Vaccinazione forzata o obbligo di vaccinazione? Qual è la differenza? MyRight informa.

Risposta dettagliata

Prima di tutto: No. In Svizzera non è possibile che qualcuno sia forzato a farsi vaccinare. 

Spiegheremo più dettagliatamente qual è la differenza tra la vaccinazione forzata e quella obbligatoria.

Vaccinazione forzata

La vaccinazione forzata significherebbe che si è costretti ad essere vaccinati, cioè, se necessario, una vaccinazione viene effettivamente effettuata, contro la propria volontà. Come già detto, questo non esiste in Svizzera e non esiste una base legale. La creazione di una tale base legale sarebbe soggetta a ostacoli estremamente elevati ed è discutibile se tale base sia costituzionalmente ammissibile. Attualmente, l'ordinanza sulle epidemie stabilisce persino esplicitamente che la vaccinazione non può essere effettuata mediante coercizione fisica. 

Vaccinazione obbligatoria

Una vaccinazione obbligatoria significa che nessuno può essere costretto a farsi vaccinare, ma che alcune persone possono lavorare in determinate posizioni solo se sono state vaccinate. La nuova legge sulle epidemie (tra l'altro, già in vigore dal 1° gennaio 2016) prevede che l'obbligo di vaccinazione possa essere emesso dai Cantoni solo se

  • la salute pubblica è seriamente minacciata e
  • la popolazione non può essere protetta da altre misure. 

Inoltre, occorre definire con precisione quali persone sono soggette alla vaccinazione obbligatoria. Ciò significa che l'obbligo generale di vaccinazione non può essere imposto, ma solo per gruppi di persone precisamente definiti. Non appena non esiste più un rischio significativo per la salute pubblica, l'obbligo di vaccinazione deve essere revocato. 
Il Consiglio federale può imporre l'obbligo di vaccinazione se esiste una situazione particolare. Tuttavia, deve anche definire con precisione il gruppo di persone. 
Un esempio di una possibile vaccinazione obbligatoria sarebbe per il personale delle case di riposo. 


Cosa succede se appartengo a un gruppo di persone che sono soggette a vaccinazione obbligatoria e non mi faccio ancora vaccinare?

La legge sulle epidemie non prevede alcuna sanzione, per cui non possono essere imposte multe o sanzioni. Tuttavia, se, ad esempio, in alcune case di riposo esiste una vaccinazione obbligatoria valida per il personale infermieristico, può accadere che qualcuno debba essere assegnato ad un altro posto o addirittura che rischi di essere licenziato.