Il tuo viaggio è stato annullato o interrotto per «cause di forza maggiore»?

A causa del maltempo non hai potuto intraprendere il viaggio che avevi pianificato e vuoi sapere su quali indennizzi puoi contare?

Risposta dettagliata

I nostri consigli nel caso in cui il tuo viaggio sia stato annullato o interrotto per «cause di forza maggiore»

Per «forza maggiore» si intende un evento che sopraggiunge in circostanze impreviste, imprevedibili e straordinarie dovuto a una forza esterna ineluttabile. Tale evento non può essere imputato alla responsabilità di un partner contrattuale e non avrebbe potuto essere evitato nemmeno applicando la massima diligenza. Normalmente costituiscono forza maggiore circostanze quali una guerra o un’epidemia nella località di villeggiatura, così come il rischio elevato di attentati terroristici o catastrofi naturali, ad es. inondazioni, terremoti o uragani.

Scenario uno

Da mesi attendi con ansia di partire, tuttavia non puoi intraprendere il viaggio poiché l’hotel che avevi prenotato è stato devastato da masse d’acqua ed è sconsigliato recarsi nel Paese di destinazione.

Scenario due

Ti trovi in vacanza con la tua famiglia ma sei costretto a interrompere il soggiorno e a rientrare a casa a causa di un ciclone. Le circostanze citate in questi esempi sono qualificabili come forza maggiore.

Nel documento in allegato ti mostriamo quali indennizzi ti spettano in casi del genere; inoltre abbiamo predisposto un modello di lettera da indirizzare al tour operator.

Potrebbe interessarti anche questo articolo: Il tuo volo ha registrato un ritardo o è stato cancellato?

Documenti importanti
Forza maggiore