Iscrizione di un’associazione nel registro di commercio

Vuoi iscrivere la tua associazione nel registro di commercio? Ecco tutto quello che devi sapere a riguardo.

Risposta dettagliata

In caso di iscrizione dell'associazione nel registro delle imprese, ci sono diverse cose da considerare

È obbligatorio iscrivere un’associazione nel registro di commercio?

Delle circa 100 000 associazioni presenti in Svizzera, sono approssimativamente 10 000 quelle iscritte nel registro di commercio. In linea di massima un’associazione non è tenuta a procedere all’iscrizione, tuttavia ha la possibilità di farlo. Il carattere pubblico del registro stesso e i relativi effetti risultano infatti vantaggiosi: l’iscrizione conferisce all’associazione una certa credibilità, permettendo ad esempio di dimostrarne l’esistenza all’estero in maniera più semplice. L’obbligo di iscrizione sussiste soltanto se l’associazione gestisce un’attività di natura commerciale o è soggetta a obbligo di revisione. 

Cosa si intende per attività di natura commerciale?

Si tratta di un’attività finalizzata al profitto, con una durata precisa, gestita autonomamente e comparabile a un’azienda commerciale o di fabbricazione (ad es. in termini di fatturato, organizzazione e finanziamenti). 

Quando un’associazione è soggetta a obbligo di revisione?

Per un’associazione la revisione è obbligatoria qualora per due esercizi consecutivi vengano superati due dei seguenti parametri:

  • somma di bilancio di CHF 10 milioni;
  • fatturato di CHF 20 milioni;
  • 50 posti di lavoro a tempo pieno in media annua.

A quali aspetti devo prestare attenzione al momento dell’iscrizione?

Oltre a procedere alla registrazione in sé, tutti i soggetti con diritto di firma sono tenuti a riportare su un apposito foglio le proprie firme, le quali devono poi essere fatte autenticare. È inoltre necessario definire chi garantirà all’associazione un cosiddetto «domicilio legale» al proprio indirizzo. L’associazione potrà essere così contattata a tale indirizzo c/o, a cui inviare comunicazioni di ogni genere. A tale scopo, la persona in questione deve confermare il proprio consenso attraverso una dichiarazione di domiciliazione. Il foglio delle firme, la dichiarazione di domiciliazione e l’iscrizione vanno inviate all’ufficio del registro di commercio.

Qui di seguito trovi i modelli gratuiti per l’iscrizione dell’associazione, il foglio delle firme e la dichiarazione di domiciliazione.

Documenti importanti
Iscrizione registro
Foglio firme
Dichiarazione domiciliazione