Le donne in gravidanza appartengono al gruppo a rischio - cosa significa?

Qui troverai la risposta alla domanda che cosa significa che le donne incinte sono nel gruppo a rischio.

Risposta dettagliata

Gruppo a rischio a causa della gravidanza

Ciò significa che il datore di lavoro deve adottare speciali misure di protezione sociale e professionale per evitare che una donna incinta si infetti col coronavirus. Ove possibile, si consiglia telelavoro. Oltre alle misure di protezione già in vigore e che devono essere osservate dalle donne incinte secondo l'ordinanza sulla protezione della maternità, ciò significa che le donne incinte sono ora soggette a maggiori esigenze di protezione e, in singoli casi, possono anche rimanere a casa per paura di un'infezione e non perdere il diritto al salario.

Tuttavia, non dovresti farlo senza aver prima ottenuto una consulenza legale. Nel caso di gruppi a rischio, il datore di lavoro deve quindi ordinare telelavoro e/o attuare misure per garantire il rispetto delle raccomandazioni sul coronavirus dell'UFSP in materia di igiene e di distanziamento sociale. Come devono essere esattamente tali misure organizzative e tecniche devono essere considerate individualmente in ogni luogo di lavoro.

Il datore di lavoro deve garantire che vengano prese tutte le ragionevoli precauzioni di sicurezza per prevenire l'infezione. Se il telelavoro non è possibile e non è possibile rispettare le norme igieniche e di distanza sul posto di lavoro, le donne incinte possono rimanere a casa e non perdere il diritto al salario.