Condizioni Generali di Assicurazione (CGA) per la consulenza telefonica una tantum a pagamento (MyRight Business)

1. Introduzione

I servizi giuridici di MyRight.ch sono erogati da AXA-ARAG Protezione giuridica SA. Le presenti CGA regolano il rapporto contrattuale nel quadro della consulenza una tantum tra AXA-ARAG e i suoi clienti. Acquistando una consulenza legale accetta queste CGA.

2. Prestazioni

La assistiamo nelle questioni legali che la vedono coinvolto nella vita quotidiana come privato.

La prestazione comprende una consulenza telefonica una tantum da parte di collaboratori o terzi selezionati da AXA-ARAG. Può scegliere liberamente il giorno e l’ora in cui essere richiamato. Non siamo tenuti a erogare la consulenza in prima persona altresì siamo autorizzati a trasmettere il mandato a una terza persona.

Provvediamo a chiarire la fattispecie giuridica, esaminare l’eventuale documentazione e la consigliamo sui passi da intraprendere durante il massimo di 30 minuti. A questo punto la consulenza è conclusa.

L’osservanza delle scadenze, soprattutto dei termini fissati per l’adozione di rimedi giuridici e per la prescrizione, ricade esclusivamente su di lei, in quanto AXA-ARAG non agisce in sua vece verso l’esterno.

3. Limitazioni

Non forniamo informazioni su temi che concernono fattispecie internazionali e sul diritto estero.

4. Perfezionamento del contratto

Il conferimento dell’incarico acquisisce validità con il pagamento dell’importo dovuto per la consulenza una tantum e con l’esplicita accettazione della consulenza di AXA-ARAG. AXA-ARAG si riserva il diritto di rifiutare l’incarico senza specificarne i motivi. In questo caso il prezzo pagato viene rimborsato interamente.

5. Esclusione di responsabilità

Per fornire le consulenze e le raccomandazioni in modo tecnicamente corretto AXA-ARAG adotta l’usuale diligenza. La consulenza si basa unicamente sulla descrizione dei fatti e sull’eventuale documentazione che ha presentato. Pertanto AXA-ARAG non può offrire alcuna garanzia per quanto riguarda la completezza e la correttezza delle informazioni e delle consulenze fornite e ha la facoltà di escludere tale garanzia nel rispetto delle prescrizioni di legge. AXA-ARAG non è responsabile in particolare dell’inoltro e/o del ricevimento di e-mail entro i tempi previsti. Se AXA-ARAG si mette in contatto con esperti o istituzioni declina qualunque responsabilità per la consulenza fornita da queste persone o da queste istituzioni.

Qualora AXA-ARAG sia costretta, a causa di lavori di manutenzione o per altre ragioni, a sospendere temporaneamente o limitare l’uso della piattaforma MyRight, non assume alcuna responsabilità per l’indisponibilità momentanea o per le funzioni disattivate.

AXA-ARAG declina qualunque responsabilità per la perdita di dati e per il ritardo dell’inoltro di e-mail e documenti così come per errori che non attengono alla sua sfera di competenza, specificatamente per errori commessi da operatori di servizi telecom, hosting provider ecc.

6. Protezione dei dati

AXA-ARAG è autorizzata a trattare i dati da lei forniti per l’esecuzione del mandato di consulenza. Se necessario per lo svolgimento del mandato di consulenza, è possibile trasmettere i dati anche a terzi coinvolti. AXA-ARAG si impegna a trattare con la massima riservatezza le informazioni ricevute.

AXA-ARAG è autorizzata a comunicare con l’acquirente della consulenza una tantum e con altre parti interessate tramite mezzi di comunicazione elettronici quali e-mail, telefax, ecc., a meno che ciò non venga espressamente vietato dall’acquirente. AXA-ARAG declina pertanto qualsiasi responsabilità circa la ricezione, la lettura, l’inoltro, la copia, l’utilizzo o la manipolazione non autorizzata di ogni genere di informazioni o di dati trasmessi.

Per il resto valgono le disposizioni in materia di protezione dei dati .

7. Foro competente e diritto applicabile

Foro competente è Zurigo. Si applica il diritto svizzero.