Queste regole di traffico si applicheranno a partire da gennaio 2021

Passaggio a destra negli ingorghi, formazione di una corsia di emergenza e altre importanti modifiche al diritto di circolazione stradale.

Risposta dettagliata

Nella seduta del 20 maggio 2020, il Consiglio federale ha approvato la revisione delle norme di circolazione e delle ordinanze sulla segnaletica, che entreranno in vigore il 1° gennaio 2021. Queste sono le nuove regole più importanti:

Nuove normative relative ad auto, moto, ciclomotori e biciclette elettriche:

Passaggio a destra negli ingorghi

Ora è consentito il passaggio a destra in caso di ingorghi, ingorghi stradali o in caso di incidente quando si trovano sulla corsia di sinistra o centrale. Questo permette al traffico di scorrere in entrambe le corsie più a lungo. Il sorpasso sulla destra (sbandare nella corsia di destra e poi subito dopo sbandare di nuovo nella corsia di destra) rimane proibito. Coloro che non si adegueranno saranno ora multati. Si tratta di un notevole allentamento della giurisprudenza precedente, che sanzionava tale reato come una grave violazione del codice della strada. 

 

Formazione di una corsia di emergenza

In caso di traffico bloccato o di congestione, i conducenti devono ora formare una corsia di emergenza per facilitare il dispiegamento dei veicoli di emergenza. Ciò significa che i conducenti devono lasciare spazio sufficiente per i veicoli di emergenza tra la corsia di sinistra e quella di destra - o tra la corsia di sinistra e quella di destra su strade a tre corsie. La corsia di emergenza non deve essere utilizzata in nessun caso. Il mancato utilizzo della corsia di emergenza comporterà una multa.

 

Principio della cerniera

Se le due corsie dell'autostrada sono ridotte a una sola, ora si applica il principio della cerniera. I conducenti devono consentire ai veicoli di confluire nella corsia ridotta. Questo per evitare che i veicoli passino troppo presto alla corsia restante quando le corsie sono ridotte, come spesso accade oggi. Questo permette al traffico di scorrere più fluido. La mancata osservanza del principio della chiusura lampo sarà punita con una multa.

 

Licenza per studenti a partire dai 17 anni

I minori di 20 anni devono ora completare una fase di apprendimento di dodici mesi prima di poter sostenere l'esame pratico di guida. Questo aumenterà la sicurezza stradale: Quanto più sono accompagnati i viaggi di apprendimento che si svolgono prima della prova pratica, tanto minore è il rischio di incidenti dopo. Per garantire che la patente di guida possa ancora essere ottenuta all'età di 18 anni, l'età per il conseguimento della patente di guida sarà ridotta a 17 anni. Le disposizioni transitorie (art. 151l cpv. 1 e cpv. 1bis dell'ordinanza sulla concessione della licenza di circolazione del 1.1.2021) si applicano alle persone nate tra il 2001 e il 2003.

 

Parcheggi con stazioni di ricarica per veicoli elettrici

I parcheggi con stazioni di ricarica per veicoli elettrici possono ora essere colorati di verde. Inoltre, è stato creato il simbolo della "stazione di ricarica". Questo può essere utilizzato per designare i parcheggi che hanno una stazione di ricarica per i veicoli elettrici.Parcheggio a pagamento
I parcheggi a pagamento possono ora essere introdotti anche per motociclette, ciclomotori e biciclette elettriche veloci. Il campo di applicazione del segnale "parcheggio a pagamento" è esteso a tutti i veicoli.

 

Alcool nelle stazioni di servizio autostradali

A partire da gennaio, l'alcool può essere venduto e servito nelle stazioni di servizio autostradali. Il Consiglio federale ha abrogato il divieto di circolazione nell'ordinanza sulle strade nazionali.

 

Rilievo per alcuni veicoli a motore pesanti di peso totale superiore a 3500 kg

I servizi di donazione di sangue saranno esenti dal divieto di guida domenicale e notturna, e i veicoli dei veterani saranno esenti dal divieto di guida domenicale.

 

Aumento della velocità per i veicoli con rimorchio

Per i veicoli a motore leggeri con rimorchi fino a 3,5 tonnellate, la velocità massima consentita è aumentata da 80 km/h a 100 km/h. A condizione che il rimorchio e il veicolo trainante siano omologati per questa velocità.

 

Marcatura "piede" nelle zone a 30 km/h

Per aumentare la sicurezza stradale nelle zone a 30 km/h, i punti di attraversamento pedonale adatti sul marciapiede possono essere contrassegnati con "piede". Queste impronte hanno lo scopo di indicare il punto di attraversamento più sicuro, poiché gli attraversamenti pedonali nelle zone a 30 km/h possono essere contrassegnati solo in casi eccezionali.

 

Nuove regole per quanto riguarda le biciclette:

Girare a destra sul rosso

I ciclisti e i ciclisti in motorino sono ora autorizzati a girare a destra al semaforo rosso, a condizione che ciò sia segnalato di conseguenza. Tuttavia, questo non è un permesso generale per girare a destra al semaforo rosso.

 

In bicicletta sul marciapiede

Se non c'è una pista ciclabile o una pista ciclabile, i bambini fino a 12 anni possono andare in bicicletta sul marciapiede. Il Consiglio federale è consapevole del fatto che ciò può disturbare i pedoni sui marciapiedi. Tuttavia, il nuovo regolamento aiuta a prevenire gli incidenti tra bambini e automobili e serve quindi alla sicurezza stradale.

 

Area per ciclisti ai semafori

In futuro sarà possibile contrassegnare una zona per i ciclisti davanti ai segnali stradali, anche se non c'è una pista ciclabile. Inoltre, sarà introdotta la segnaletica di deviazione per il traffico non motorizzato.

 

Parcheggi per biciclette

I parcheggi contrassegnati possono ora essere riservati alle biciclette con il simbolo della bicicletta, senza bisogno di ulteriore segnaletica come prima.

 

Diritto di precedenza per piste ciclabili in zone a 30 km/h

Nelle zone a 30 km/h si applica normalmente il diritto di precedenza. In futuro sarà possibile allestire piste ciclabili con diritto di precedenza in queste zone. Tali piste ciclabili possono essere contrassegnate con un grande simbolo di bicicletta. Si fa a meno di un segnale speciale "corsia di ciclo".