Tenuta di animali

Se intendi tenere un cane, un gatto o altri animali domestici nell'appartamento da te locato, devi richiedere il consenso del locatore.

Risposta dettagliata

La possibilità di tenere animali domestici nell'appartamento locato dipende in linea di principio dal contratto di locazione stesso. Il locatore può proibire totalmente la tenuta di animali, o anche solo di singole specie (ma non di pesci ornamentali, uccelli da gabbia, tartarughe e criceti dorati). Se il locatario ignora un divieto espresso, si assume il rischio di fornire al locatore un motivo di disdetta straordinaria per uso difforme dal contratto. Di norma, i contratti di locazione non proibiscono in generale di tenere animali domestici, ma fanno dipendere il divieto dal consenso espresso del locatore. Il nostro modello di lettera ti fornisce un valido supporto nel formulare la tua richiesta al locatore.

Documenti importanti
Convenzione animali