Incidente in Svizzera o all'estero? Cosa fare?

Sei stato coinvolto in un incidente stradale mentre ti recavi al lavoro o eri in ferie all'estero? Di quali aspetti devi tener conto in questi casi?

Risposta dettagliata

Scenario 1: ti stavi recando al lavoro quando in autostrada la tua vettura viene sfiorata da un'altra auto; il conducente che ne è alla guida non si ferma e prosegue la sua corsa. Il passeggero al tuo fianco riesce a prendere il numero di targa dell'altra auto fotografandola. In un caso simile puoi chiedere all'Ufficio della circolazione di indicarti l'identità del proprietario dell'auto che ha causato l'incidente. A tal riguardo puoi basarti sul nostro modello di lettera.

Scenario 2: sei in viaggio all'estero con la tua auto e rimani coinvolto in un incidente stradale. Per essere sicuro che il responsabile dell'incidente paghi la fattura alla tua officina, dovresti tenere conto di alcuni fattori. Consulta a riguardo il nostro promemoria e utilizza il modello di lettera al Fondo nazionale svizzero di garanzia e all'Ufficio nazionale svizzero di assicurazione.
I conducenti coinvolti in un incidente sono tenuti a informare immediatamente le rispettive assicurazioni di responsabilità civile. Ti consigliamo, inoltre, di portare a conoscenza del fatto anche l'assicurazione della controparte (vedi modello).
È importante che la compagnia sia messa al corrente dell'incidente stradale, in modo da poter adottare i provvedimenti necessari (p.es. richiesta degli atti, disposizione di una perizia) e prepararsi opportunamente.
Consiglio: se affidi a un'officina la riparazione di un danno al tuo veicolo, il pagamento della fattura spetta a te e non all'assicurazione di responsabilità civile dell'altra parte coinvolta. L'officina non deve aspettare che tu ti sia accordato con l'assicurazione. Prima di conferire l'ordine pertanto, ti raccomandandiamo di chiedere il riconoscimento di responsabilità all'assicurazione dell'altro conducente.
In caso di danni consistenti, si deve sempre incaricare un esperto riconosciuto perché rediga una perizia del veicolo. Le perizie sono accettate da autorità, tribunali e assicurazioni e forniscono un ausilio per esercitare le pretese di risarcimento danni. I costi sostenuti a tale scopo andranno a carico dell'autore dell'incidente o della sua assicurazione.

Documenti importanti
Domanda_detentore
Lettera_Ufficio
Lettera_controparte